Questo settore è dedicato alla tutela e all'assistenza delle Compagnie e dei Gruppi.

Il Decreto Legislativo 117/2017, "Codice del Terzo Settore", di fatto modificherà gli adempimenti che tutte le Compagnie e i Gruppi, che svolgono attività di Teatro Amatoriale, dovranno effettuare.

Una Compagnia che svolge l'attività primaria di Teatro Amatoriale o un Gruppo, nella maggior parte dei casi, è una Associazione non riconosciuta costituita ai sensi degli articoli 36, 37 e 38 del Codice Civile e dell'art. 18 della Costituzione Italiana.

Cosa cambierà:

1) L'Atto Costitutivo e Statuto, per le nuove compagnie che nasceranno;

2) La gestione fiscale;

3) La gestione dei volontari;

4) Gli adempimenti che dovranno effettuare i componenti del Consiglio Direttivo;

5) Quando sarà obbligatorio il Collegio dei Sindaci Revisori;

6) Tanti nuovi adempimenti che sarà necessario effettuare per non avere problemi con la Guardia di Finanza, l'Agenzia delle Entrate, la SIAE, l'Ispettorato del Lavoro ed altri organi di controllo.

E' evidente che la tua compagnia avrà bisogno di assistenza, oppure potrete fare "il fai da te"  utilizzando uno strumento Web che, con un po di pazienza, Vi farà comprendere nei dettagli cosa fare e come farlo. La consultazione è gratuita. Quando accedi, per avere piena padronanza dello strumento, apri la guida di utilizzo.

Per accedere allo strumento Web clicca qui

Se riesci a risolvere con "il fai da te", saremo felici di averti dato una buona dritta. Se invece la tua Compagnia o Gruppo dovesse decidere di affidarsi a noi per la tutela e l'assistenza, clicca qui e ponici tutte le domande che riterrai opportune.

La Compagnia o il Gruppo, di cui tu fai parte, potrà affiliarsi alla ns. Associazione Nazionale per la sola tutela e assistenza, in tale caso dovrà richiederci un modello di domanda di affiliazione che pubblicheremo entro il 30 marzo 2018, che conterrà le varie tipologie di tutela e assistenza con relative quote da versare.

Vi sarà anche la possibilità di una quota minimale annua che prevede come effettuare "il fati da te" attraverso un corso di formazione che la tua compagnia effettuerà una sola volta.

Abbiamo visto con i nostri occhi i sacrifici svolti dai componenti delle Compagnie e dei Gruppi, per poter effettuare l'attività di Teatro Amatoriale.

Considerato che questo progetto è nato per aiutare il Teatro Amatoriale, le quote per la tutela e l'assistenza saranno privilegiate. Per questo motivo nella futura domanda di Affiliazione sarà presente la tutela e l'assistenza compresa nella quota dell'Affiliazione e tesseramento.

La nostra strategia è elementare, se noi per primi dimostreremo di dare un aiuto concreto al Teatro Amatoriale, le aziende, gli imprenditori, le organizzazioni di qualsiasi tipo e gli enti pubblici, avranno un maggiore stimolo per aiutare, economicamente e strutturalmente, il Teatro Amatoriale.

La registrazione in questo sito Web della Compagnia o Gruppo di cui fai parte, è il solo contributo che ti chiediamo. Non ti costa nulla e non sei obbligato ad affiliarti.

La gestione di questo settore sarà gestita, in futuro, attraverso www.tutelateatro.it

A presto.